Piazza Cavalli, si schianta con l'auto contro il palazzo del Governatore: era ubriaco

Incidente stradale nella notte del 18 gennaio in pieno centro storico. Un'auto ha perso il controllo schiantandosi contro il palazzo del Governatore e finendo nell'ingresso della Bnl. E' accaduto intorno alle 2,30 e sulla dinamica precisa sono ancora in corso gli accertamenti dei carabinieri

I rilievi dei carabinieri

Incidente stradale nella notte del 18 gennaio in pieno centro storico. Un’auto ha perso il controllo schiantandosi contro il palazzo del Governatore e finendo nell’ingresso della Bnl. E’ accaduto intorno alle 2,30 e sulla dinamica precisa sono ancora in corso gli accertamenti dei carabinieri del Nucleo radiomobile e dei colleghi della stazione di Piacenza Principale intervenuti sul posto con due pattuglie.
Alla guida della vettura, una Citroen, c’era un 21enne che è rimasto fortunatamente illeso.

Avrebbe riferito di essersi trovato all’improvviso costretto ad effettuare una brusca sterzata, mentre percorreva piazza Cavalli in direzione di via Cavour, per evitare l’impatto con un’auto che sarebbe sbucata all’improvviso da via 20 Settembre. La sua vettura, priva di controllo, ha sbandato violentemente finendo contro il palazzo del Governatore, abbattendo uno dei paracarri di granito della piazza, e finendo dentro l’ingresso della sede della Banca nazionale del Lavoro, provocando danni ingenti.

Il giovane, un bosniaco residente in città è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Nel sangue un tasso alcolemico di 1.90. Gli è stata ritirata la patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento