Incidenti stradali Via Genova

Salsominore, schianto in moto contro il parapetto: gravissimo un 20enne

Sono critiche le condizioni di un ragazzo di 20 anni di Voghera che intorno alle 16 di domenica 18 maggio è rimasto coinvolto nel grave incidente avvenuto sulla strada provinciale 586 della Valdaveto, a due chilometri da Salsominore

I soccorritori del 118 (Cri Marsaglia e 118 Bobbio) sul luogo dell'incidente. In basso, la moto sulla quale viaggiavano i due amici

Sono critiche le condizioni di un ragazzo di 20 anni di Voghera che intorno alle 16 di domenica 18 maggio è rimasto coinvolto nel grave incidente avvenuto sulla strada provinciale 586 della Valdaveto, a due chilometri da Salsominore. Era in sella, come passeggero, a una moto Yamaha guidata da un amico: da una prima ricostruzione della dinamica, al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Bobbio, pare che stessero percorrendo la Provinciale in direzione di Salsominore quando il conducente ha perso il controllo all’improvviso. La moto è scivolata finendo contro la ringhiera a parapetto che ha provvidenzialmente evitato che i due finissero nel burrone. L’impatto è stato però violento, e il passeggero, sbalzato dalla sella, è finito contro la ringhiera. Sul posto il 118 di Piacenza ha inviato l’ambulanza della Croce rossa di Marsaglia insieme a quella dell’ospedale di Bobbio.

IMG_9742-2Le condizioni del 20enne sono però apparse subito molto gravi ed è stato quindi deciso di fare intervenire anche l’eliambulanza, atterrata poco dopo nei pressi della strada. Il giovane è stato intubato e trasportato in volo d’urgenza all’ospedale Maggiore di Parma: ha riportato un trauma cranico, un trauma spinale e traumi all’addome. Le sue condizioni sono molto gravi. Quasi illeso, fortunatamente, l’amico che era alla guida della moto. E’ stato portato per precauzione in ospedale a Bobbio a bordo dell’ambulanza.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salsominore, schianto in moto contro il parapetto: gravissimo un 20enne

IlPiacenza è in caricamento