Travolta e uccisa da un'auto che si ribalta

E' Carla Carini la vittima del tragico incidente avvenuto nel pomeriggio del 27 febbraio a Gropparello. La donna stava camminando sul ciglio della strada quando una Fiat Punto l'ha travolta e uccisa sul colpo. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e la polizia municipale dell'Unione Valnure-Valchero

La scena dell'incidente

E' Carla Carini la vittima del tragico incidente avvenuto nel pomeriggio del 27 febbraio a Gropparello. La donna è stata travolta da un'auto ed è morta sul colpo. La 76enne del posto, stava camminando sul ciglio della strada quando una Fiat Punto, guidata da un uomo di 66 anni, anch'egli del paese, l'ha presa in pieno. L'auto, dopo l'impatto si è cappottata finendo a ruote all'aria. La dinamica dello schianto è ancora al vaglio degli agenti della polizia municipale dell'Unione Valnure-Valchero, ma pare che l'auto provenisse da Sariano, e all'altezza di una curva ha centrato la donna che stava camminando, forse l'uomo alla guida ha sbandato e non è riuscito ad evitarla. In pochi minuti sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e l'eliambulanza da Parma ma per la donna non c'era più nulla da fare: troppo gravi i traumi riportati nell'impatto. La polizia provinciale si è occupata della viabilità. Il conducente è stato portato in ospedale: è rimasto lievemente ferito. Nelle prossime ore sarà sottoposto ai test tossicologici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento