Incidenti stradali Rottofreno

Sbalzato dall'auto che si ribalta finisce incastrato in un canale: è gravissimo

Gravissimo incidente a San Nicolò in via Fornace. Il 118, la Croce Rossa e i vigili del fuoco hanno lavorato a lungo fianco a fianco per liberarlo dal canale dove l'uomo si era purtroppo incastrato dopo essere stato sbalzato

Sono gravissime le condizioni di un 30enne albanese che nella tarda serata del 31 dicembre è rimasto coinvolto in un incidente stradale in via Fornace a San Nicolò. Per cause al vaglio dei carabinieri ha perso il controllo della sua auto e dopo essersi cappottato più volte è stato sbalzato dall'abitacolo ed è finito in un canale a lato della carreggiata dove putroppo è rimasto incastrato. I soccorritori del 118 sul posto con l'auto infermieristica e i volontari della Croce Rossa hanno lavorato a lungo insieme ai vigili del fuoco per liberarlo dal terrapieno alla fine del canale e trasportarlo sull'ambulanza. Ha riportato gravissimi traumi per l'impatto violentissimo tanto che si è reso necessario l'intervento dell'elisoccorso di Brescia. L'uomo una volta stabilizzato è stato caricato e portato in volo in ospedale a Parma. L'auto dopo essersi più volte cappottata è finita a ruote all'aria all'incrocio con via Bonina. La strada è rimasta chiusa al traffico per permettere i soccorsi e poi la messa in sicurezza del mezzo e dell'area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbalzato dall'auto che si ribalta finisce incastrato in un canale: è gravissimo

IlPiacenza è in caricamento