menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scena dell'incidente

La scena dell'incidente

Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

L'incidente è avvenuto alle 7 a Sariano di Gropaprello: i vigili del fuoco hanno impiegato venti minuti per estrarre il conducente e consegnarlo ai sanitari per le prime cure. Ora si trova ricoverato in ospedale a Piacenza. Sul posto anche l'elisoccorso

E' grave il ragazzo che la mattina di venerdì 16 ottobre è rimasto incastrato all'interno della sua auto che si è ribaltata più volte lungo la Provinciale che da Carpaneto porta a Gropparello. L'incidente è avvenuto intorno alle 7 tra Sariano e Celleri. Sembra che il conducente abbia improvvisamente sbandato, schiantandosi prima contro la fiancata di un camion per poi cappottarsi e fermare la propria corsa sul lato del passeggero nei pressi di un ponticello. L'automobilista è rimasto incastrato all'interno dell'abitacolo fino all'arrivo dei soccorritori del 118 (ambulanza della Pubblica di San Giorgio e automedica di FIiorenzuola) e dei vigili del fuoco: la squadra arrivata dal distaccamento di Fiorenzuola ha impiegato più di venti minuti per estrarlo in sicurezza e poi affidarlo ai sanitari. Nel frattempo, visti i traumi riportati, era stato richiesto l'intervento dell'elisoccorso atterrato poco dopo nelle vicinanze del luogo dell'incidente. Medico e infermiere hanno giudicato serie le sue condizioni e hanno predisposto per il giovane il trasporto in ambulanza all'ospedale di Piacenza, dove si trova ricoverato: non è in pericolo di vita. Sul posto anche le forze dell'ordine per i rilievi.

WhatsApp Image 2020-10-16 at 10.09.32 (1)_censored-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento