Dopo lo schianto con un furgone si ribalta nel fosso: è gravissima

All'altezza dell'Fm Carburanti, un distributore di benzina, per cause ancora al vaglio della polizia municipale della Valtrebbia e Valluretta e della città, si sono scontrati un furgone Brt e una Ford Fiesta. Il corriere è rimasto ferito ma non è grave. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

L'auto nel fosso

Un terribile schianto si è verificato poco dopo mezzogiorno dell'11 dicembre lungo la via Emilia a Rottofreno. All'altezza dell'Fm Carburanti, un distributore di benzina, per cause ancora al vaglio della polizia municipale della Valtrebbia e Valluretta e della città, si sono scontrati un furgone Brt e una Ford Fiesta. Il primo è finito nel campo e ha terminato la sua corsa dopo un centinaio di metri, l'auto, distrutta, si è ribaltata nel fosso. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per estrarre la 37enne  alla guida dell'auto che era rimasta incastrata nell'abitacolo. Hanno dovuto letteralmente scoperchiare la vettura, poi è stata affidata alle cure dei sanitari: è gravissima. Meno gravi le condizioni del corriere, un 37enne, che è stato portato in pronto soccorso. Sul posto i sanitari dell'auto medica di Piacenza, l'ambulanza dell'Ausl dedicata ai trasporti sanitari protetti che si trovava a passare, l'ambulanza della Croce Rossa di San Nicolò e un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Castelsangiovanni. I pompieri hanno recuperato la Fiesta con la gru. Il traffico ha subito pesanti rallentamenti. Sul posto anche il sindaco Raffaele Veneziani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento