menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
l'incidente in cui ha perso la vita Fabrizio Bazzini

l'incidente in cui ha perso la vita Fabrizio Bazzini

Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

L'autotrasportatore piacentino Fabrizio Bazzini ha perso la vita in un tragico incidente lungo l'A1 tra Modena e Valsamoggia. Dopo il tamponamento tra due tir una cisterna di carburante ha preso fuoco

Ha perso tragicamente la vita ieri, 16 ottobre, lungo l’autostrada A1, il piacentino Fabrizio Bazzini. Nel tratto tra Modena Nord e Valsamoggia in direzione di Bologna il 56enne  – che viveva a Carpaneto e aveva origini di Marsaglia – è rimasto coinvolto in un incidente poi risultato fatale. L’uomo guidava un camion di rifiuti quando è avvenuto un tamponamento con un camion che trasportava carburante. Lo schianto si è verificato alle ore 12.16, all'altezza del km 182. Nell'incidente sono rimasti coinvolti una cisterna di benzina ed un altro mezzo pesante, quello dei rifiuti, fuoriusciti entrambi dalla carreggiata. Il secondo mezzo poi ha preso fuoco, non lasciando scampo al conducente. Sul posto i Vigili del fuoco di Bologna, il Nucleo Nbcr (Nucleare, biologico, chimico e radiologico) di Bologna, assieme ad una cisterna messa a disposizione dall'azienda del camion che trasportava il carburante, per travasare i 37.000 litri di benzina e gasolio contenuti nel mezzo incidentato. L’incidente ha causato pesanti ritardi al traffico sull’A1, che è stato ripristinato solo dopo alcune ore. Purtroppo per il piacentino non c’è stato nulla da fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento