Si schianta in auto sul Corso e abbatte due parigine: un ferito

Un ferito, un'auto distrutta, traffico in tilt e due parigine abbattute. E’ il bilancio dell’incidente avvenuto intorno alle 17 in corso Vittorio Emanuele, nel tratto fra il Dolmen e piazzale Genova

Un ferito, un'auto distrutta, traffico in tilt e due parigine abbattute. E’ il bilancio dell’incidente avvenuto intorno alle 17 in corso Vittorio Emanuele, nel tratto fra il Dolmen e piazzale Genova. Qui un’auto con a bordo due persone, una Fiat Panda, ha perso il controllo all’improvviso mentre viaggiava in direzione del centro, urtando prima una vettura in sosta e poi abbattendo due parigine che delimitano la pista ciclabile, e finendo poi la sua corsa contro una terza. Il conducente dell’utilitaria è stato soccorso dai sanitari della Croce rossa che lo hanno trasportato in ospedale per alcuni traumi e contusioni, ma non si trova in pericolo. I vigili del fuoco hanno invece provveduto a mettere in sicurezza la vettura che era alimentata a gas. Dei rilievi se ne sono occupati gli agenti della polizia municipale di Piacenza - con il supporto dei colleghi della questura - per ricostruire con precisione la dinamica e le cause dell’incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento