Testacoda sul ghiaccio e impatto con il guard-rail, madre e figlio feriti in autostrada

Incidente stradale nel tratto piacentino dell'A1 poco prima della chiusura per l'emergenza freddo. Sul posto la Croce rossa di Piacenza e la polizia stradale

I soccorritori sul luogo dell'incidente

Una donna e il figlio di 12 anni sono rimasti feriti la mattina del 2 marzo mentre percorrevano il tratto piacentino dell'autostrada A1, poco prima che venisse chiusa. La loro auto ha perso il controllo a causa del ghiaccio sull'asfalto e, dopo vari testacoda, è finita violentemente contro il guard-rail. Sul posto, per prestare soccorso, l'ambulanza della Croce rossa di Piacenza e la polizia stradale. La donna e il bambino sono stati trasportati in ospedale a Piacenza ma non si trovano in pericolo. Dopo pochi minuti anche quel tratto di autostrada è stato completamente chiuso al traffico, per motivi di sicurezza, a causa del ghiaccio e del gelo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento