Tir in fiamme in A1, il conducente scende appena in tempo

Trasportava farmaci e per cause ancora al vaglio della polizia stradale, mentre era tra Piacenza sud e Fiorenzuola, improvvisamente il rimorchio ha preso fuoco ed è andato distrutto. Sul posto due squadre dei vigili del fuoco e il 118. Il conducente trasportato in ospedale

Il tir in fiamme

I vigili del fuoco di Piacenza sono intervenuti con due squadre, nella serata del 2 maggio, sull'autostrada A1 tra Piacenza sud e Fiorenzuola per un tir che trasportava medicinali avvolto dalle fiamme. Il conducente, appena si è accorto dell'incendio che aveva avvolto il rimorchio, ha provato a spegnere le fiamme utilizzando un estintore ma senza riuscirci.

Sul posto insieme ai vigili del fuoco sono arrivati i sanitari del 118 a bordo di un'ambulanza della Croce Bianca di Piacenza che hanno portato l'autista del Tir in ospedale a Fidenza: pare sia rimasto leggermente intossicato dall'incendio. La circolazione non è stata interrotta, ma ha subito alcuni rallentamenti in quel tratto. Della dinamica se ne stanno occupando gli agenti della polizia intervenuti sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento