menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'ambulanza in una foto di repertorio

Un'ambulanza in una foto di repertorio

Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

Un 53enne stava andando al lavoro al cementificio di Vernasca quando è stato travolto da un'auto. Ha riportato gravi lesioni agli arti inferiori ed è stato trasportato dall'ambulanza del 118 in ospedale a Piacenza

Un 53enne è stato travolto da un'auto lungo la Provinciale che da Lugagnano porta a Morfasso. È accaduto intorno alle 6.30 di giovedì 5 dicembre di fronte al cementificio di Mocomero di Vernasca. L'uomo stava andando al lavoro quando è stato centrato in pieno da una vettura che sopraggiungeva alle sue spalle. Non è chiaro se il 53enne si trovasse in prossimità delle strisce pedonali per attraversare la strada, o se stesse camminando lungo la carreggiata: all'arrivo dei soccorritori l'uomo era già entrato all'interno dello spogliatoio dei dipendenti dell'azienda, insieme ad altri suoi colleghi. Eppure, in seguito all'impatto è stato sbalzato sull'asfalto: avrebbe infatti riportato diversi traumi agli arti inferiori e al capo. Nonostante i traumi il dipendente è riuscito a raggiungere l'azienda. Per soccorrerlo sono poi intervenuti i volontari della Pubblica Assistenza di Lugagnano e poco dopo è arrivata l'ambulanza infermieristica del 118 di Fiorenzuola. Quest'ultima si è occupata del trasporto dell'uomo in ospedale a Piacenza: qui si trova ricoverato in condizioni serie ma non è fortunatamente in pericolo di vita. Ai carabinieri della Stazione di Vernasca il compito di effettuare i rilievi dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento