Travolto in bici da un camion all'incrocio: muore 77enne

E' successo all'incrocio tra viale Dante e via Damiani. Sul posto l'automedica del 118, l'ambulanza, i vigili del fuoco e la polizia municipale per i rilievi. La vittima è il pensionato piacentino Franco Villa di 77 anni

La scena dell'incidente (Foto Gatti)

E' morto il ciclista 77enne, Franco Villa, investito all'incrocio da un camion all’incrocio tra viale Dante e via Damiani. E’ accaduto intorno alle 14 del 19 gennaio quando sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e la polizia municipale. Dai primi accertamenti (la dinamica esatta è ancora al vaglio) pare che il mezzo pesante stesse attraversando l’incrocio in direzione di via Boselli quando ha investito l’uomo che è finito a terra privo di conoscenza. I sanitari (sul posto automedica e ambulanza Croce Bianca) dopo aver prestato le prime cure lo hanno trasportato d’urgenza in ospedale. Poco dopo il suo arrivo è morto: troppo gravi i traumi riportati. Il semaforo al momento dell'incidente era acceso: in quell'ora è attivo per agevolare l'uscita degli studenti dai vicini istituti. «Per rispetto alla vittima e alla sua famiglia non rilascio alcuna dichiarazione», ha detto al riguardo l'assessore alla Viabilità e ai Lavori Pubblici Giorgio Cisini. 

GUARDA IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento