Lunedì, 14 Giugno 2021
Incidenti stradali A1 - Autostrada del Sole

Troppo gravi le ferite riportate nel tamponamento in A1, muore una 53enne

È morta poche ore dopo l’arrivo all’ospedale Maggiore di Parma Alessandra Azzini, 53enne di Casalmaggiore (Cremona) che nel primo pomeriggio di domenica 9 maggio è rimasta coinvolta, insieme al marito, in un gravissimo incidente stradale lungo la A1 a Piacenza. L'uomo è fuori pericolo

L'auto su cui viaggiava la coppia e, a lato, Alessandra Azzini

È morta poche ore dopo l’arrivo all’ospedale Maggiore di Parma Alessandra Azzini, 53enne di Casalmaggiore (Cremona) che nel primo pomeriggio di domenica 9 maggio è rimasta coinvolta, insieme al marito, in un gravissimo incidente stradale lungo la A1 a Piacenza.

Intorno alle 15 marito e moglie stavano percorrendo l’autostrada in direzione Milano quando, poco dopo il casello di Piacenza Sud, avrebbero tamponato un’auto che li precedeva, con a bordo una famiglia. Lo schianto è stato violentissimo e la coppia ha riportato ferite gravissime tantoché per la 53enne è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso, mentre il marito di 64 anni è stato trasportato in condizioni serie all’ospedale di Piacenza. Ora lui è fuori pericolo mentre la moglie in serata è deceduta. Ieri pomeriggio i sanitari del 118, dopo averla caricata a bordo dell’elicottero decollato alla volta del Maggiore di Parma, visto l’aggravarsi delle condizioni della donna, sono atterrati nei pressi di Caorso per praticare le manovre di rianimazione. Nuovamente ripartiti, hanno raggiunto Parma dove dopo poche ore i medici ne hanno constatato il decesso.

Nell’incidente sono rimasti coinvolte altre quattro persone, rimaste ferite in condizioni meno serie: sono stati trasportati negli ospedali della zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo gravi le ferite riportate nel tamponamento in A1, muore una 53enne

IlPiacenza è in caricamento