Carpaneto, si getta per proteggere il figlio ma viene investita

Si è gettata per salvare la vita al suo bambino, ma ora è ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale di Maggiore di Parma. Si tratta di Donica Meta, 30 anni originaria dell'Albania. I dettagli

Si è gettata per salvare la vita al suo bambino, ma ora è ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale di Maggiore di Parma. Si tratta di Donica Meta, 30 anni originaria dell'Albania ma da anni residente a Carpaneto con i suoi due bambini. Intorno alle 13 di oggi è stata travolta da un'auto nei pressi di uno dei semafori di via Rossi a Carpaneto, all'altezza della scuola media, e ha riportato lesioni assai serie.

INVESTITA DA UNA MERCEDES - Illeso invece, fortunatamente, il suo piccolo. Tutto l'accaduto è al vaglio dei carabinieri della stazione di Carpaneto che sono intervenuti sul posto per effettuare i rilievi. Per capire l'accaduto potrebbero rivelare importanti anche alcune testimonianza dei passanti che hanno assistito alla scena e avvertito i soccorsi. Intorno alle 13 la donna stava attraversando la strada in via Rossi a Carpaneto, dove c'è il semaforo davanti alla scuola media. In quel momento stava però arrivando una Mercedes condotta da una 43enne di Carpaneto che stava viaggiando in direzione di Piacenza. A quanto pare quando la donna ha visto che suo figlio stava per finire sotto la macchina, si sarebbe gettata per spostarlo, venendo però colpita con violenza dalla vettura, e cadendo a terra ferita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CONDIZIONI CRITICHE - Il piccolo invece non ha riportato traumi. Sul posto è subito arrivata l'ambulanza della pubblica assistenza di Carpaneto e l'autoinfermieristica dell'ospedale di Fiorenzuola. Le condizioni della donna sono però apparse subito critiche a causa delle numerose lesioni ed è stato quindi chiesto l'intervento dell'eliambulanza del 118 che è atterrata poco dopo al campo di Ciriano. La ferita è stata presa in consegna dall'équie medica di Parma soccorso e trasportata d'urgenza in rianimazione dove ora si trova in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento