Incursione notturna alla Cariparma di Travo, ladri scappano braccati da carabinieri e Ivri

E' accaduto nella notte del 1 settembre a Travo. Due o tre persone, probabilmente travisate in volto, verso le 4.30 con un piede di porco hanno scassinato la porta d'ingresso della Crédit Agricole Cariparma in via Anguissola, in pieno centro. Sul posto i carabinieri di Rivergaro e le guardie giurate di Ivri

Le pattuglie di Ivri davanti alla banca

Hanno tentato di entrare in banca ma l'allarme e alcuni residenti li hanno messi in fuga. E' accaduto nella notte del 1 settembre a Travo. Due o tre persone, probabilmente travisate in volto, verso le 4.30 con un piede di porco hanno scassinato la porta d'ingresso della Crédit Agricole Cariparma in via Anguissola, in pieno centro. Una volta dentro non si sono ritrovati nella filiale ma in un'anticamera dove si trovano le bussole per accedere agli sportelli. A quel punto, capendo di essere braccati, sono scappati pare a bordo di un'auto. Prima hanno anche danneggiato lo sportello bancomat esterno, invano. Si sono dileguati a mani vuote anche per l'arrivo tempestivo sul posto di due pattuglie di Ivri e dei carabinieri di Rivergaro. I militari, guidati dal luogotenente Roberto Guasco, hanno immediatamente avviato le indagini. Stanno visionando i video delle telecamere di sicurezza ed effettuato tutti i rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento