«Indagine importante proprio per tutelare l’Arma e i valori che da sempre rappresenta»

Inchiesta Odysseus, il sindaco Patrizia Barbieri: «Attoniti e sgomenti»

Patrizia Barbieri

“Le notizie riguardanti l’operazione Odysseus lasciano attoniti e sgomenti, ma l’impegno dell’Autorità giudiziaria, che ringrazio per il prezioso lavoro di inchiesta, è fondamentale proprio per tutelare il ruolo insostituibile dell’Arma dei Carabinieri come presidio di legalità e punto di riferimento per i cittadini”. Con queste parole il sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri commenta l’indagine che coinvolge la caserma Levante di via Caccialupo, esprimendo “la condanna nei confronti di chi, venendo meno ai princìpi fondanti, alla responsabilità e all’etica professionale del proprio Corpo di appartenenza, si è reso protagonista di atti illeciti e inqualificabili, che disonorano l’Arma e i valori che essa da sempre rappresenta”. “Non dobbiamo permettere – aggiunge Patrizia Barbieri – che l’azione illegale di un nucleo ristretto getti discredito sull’onestà, sulla dedizione e sulla generosità con cui i Carabinieri si spendono ogni giorno, con coraggio e spirito di sacrificio, in nome del bene comune. Ora più che mai, con piena fiducia nella Magistratura, dalle istituzioni deve giungere un appello forte e unitario al rispetto della legge, ma anche un messaggio di riconoscenza nei confronti delle donne e degli uomini che indossano la divisa dell’Arma, mettendo a rischio la loro stessa incolumità per proteggere la nostra comunità. A ciascuno di loro va, in questo momento, la nostra profonda e sincera solidarietà”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

  • Ferriere, il nuovo sindaco è Carlotta Oppizzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento