Indossa le scarpe nuove ed esce con indifferenza senza pagare: ladro bloccato

Intervento delle guardie di Metronotte Piacenza e dei carabinieri in un centro commerciale della città. L'uomo era stato notato dal responsabile del punto vendita

(Repertorio)

Credeva di poter eludere la sorveglianza il malvivente che, nel pomeriggio del 9 novembre, presso un centro commerciale della città ha rubato un paio di scarpe. Ma non è andata bene al ladro che, dopo aver indossato le calzature sottratte al negozio, pensava di circolare indisturbato nella galleria commerciale. Alle 13.20 circa il responsabile del punto vendita si è accorto che tale individuo aveva ai piedi un paio di scarpe sportive non pagate ed ha immediatamente contattato il personale di vigilanza Metronotte, accorso in supporto al personale di sorveglianza interna. Una volta bloccato il soggetto, le guardie lo hanno invitato ad attendere l’arrivo dei Carabinieri per gli accertamenti del caso; dopo una breve fase di calma e di collaborazione, l’individuo ha poi tentato improvvisamente di fuggire, ma è stato di nuovo fermato dall’agente di Metronotte Piacenza all’ingresso del centro commerciale. Nel corso di tali operazioni è scaturita una colluttazione, durante la quale il sorvegliante interno della galleria è stato colpito al volto dal ladro, fortunatamente senza conseguenze.
I carabinieri, intervenuti poco dopo, hanno preso in consegna il malvivente per gli accertamenti di competenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento