menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infila la droga in una cassetta della posta per non farsi vedere dalla polizia

Bloccato dalle volanti vicino a un bar di piazzale Roma un marocchino con 12 grammi di hascisc

Alla vista della polizia ha tentato di dissimulare infilando la droga in una cassetta della posta, per poi sedersi con tranquillità al tavolino del bar. Ma i poliziotti delle volanti se ne sono accorti e hanno recuperato lo stupefacente, denunciandolo per detenzione ai fini di spaccio. A finire nei guai, la sera del 16 aprile, è stato un marocchino di 31 anni bloccato dalle volanti davanti a un bar di piazzale Roma. Gli agenti stavano effettuando un controllo quando da dietro un angolo è sbucato lo straniero che, con una mossa repentina, ha infilato qualcosa in una cassetta della posta. Mentre poi faceva finta di nulla e si sedeva al tavolino del bar, gli agenti hanno aperto la cassetta recuperando 12 grammi di hascisc. Portato in questua è stato denunciato a piede libero per spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento