Infrangibile: muore nella culla bimbo di 4 mesi

Per adesso non sono ancora chiare la cause del decesso di un bambino di 4 mesi che ieri notte, 24 febbraio, è morto nella sua culla all'Infrangibile dove abitava con i genitori. Inutile la corsa in ospedale

Per adesso non sono ancora chiare la cause del decesso di un bambino di 4 mesi che ieri notte, 24 febbraio, è morto nella sua culla all'Infrangibile dove abitava con i genitori. Il bimbo, è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dal personale del 118 ma non c'è stato nulla da fare. 

Forse, ma è ancora un'ipotesi, il bimbo potrebbe aver rigurgitato del latte che l'avrebbe poi soffocato ma una risposta certa arriverà nel caso in cui l'Ausl o se necessario la Procura dispongano l'autopsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta di aiuto è arrivata al 118 in piena notte quando i genitori avevano trovato il proprio figlio immobile e non cosciente nella culla, inutile la corsa in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento