rotate-mobile
Sicurezza / Sant'Antonio / Via Luigi Einaudi

«C'è un motociclista con una pistola», scatta l'inseguimento: 40enne arrestato dalla polizia

Serata movimentata tra la Veggioletta e la tangenziale. Un motociclista è scappato dalla polizia in via Einaudi contromano. Un testimone aveva segnalato che aveva una pistola nei pantaloni, ma l'arma non è stata trovata

Un uomo di 40 anni è stato arrestato dalla polizia nella serata di martedì 4 luglio per resistenza al termine di un lungo e rocambolesco inseguimento in città. Si tratta di un uomo, pare con alcuni precedenti, che ha tentato di fuggire in moto dalle volanti, ma alla fine è stato bloccato.  

Erano circa le 20 quando la centrale operativa del 113 ha ricevuto la segnalazione di un passante che avrebbe visto un motociclista appena uscito dal casello di Piacenza Sud con una pistola infilata nella cinta dei pantaloni. Immediatamente le volanti della polizia, con la descrizione fornita, si sono messe alla ricerca dell'uomo e hanno intercettato poco dopo nella zona della Veggioletta una moto che corrispondeva alla descrizione. Non fermandosi all'alt intimato dalle volanti, ne è nato un inseguimento. Una volta arrivato alla rotonda l'uomo ha imboccato contromano via Einaudi per prendere poi via Rio Chiappone poco prima della rotonda del ponte di Trebbia. Da lì ha tentato la fuga lanciandosi in una folle corsa nei campi, infine è ritornato verso via Einaudi dove ha cercato di scappare salendo sull'isola di traffico, ha poi perso definitivamente il controllo della moto e si è scontrato con il muso della volante che lo stava inseguendo. L'impatto non è stato violento e nessuno è rimasto ferito. 

L'uomo è stato quindi bloccato, ammanettato e caricato sulla volante. I carabinieri del Nucleo radiomobile invece si sono occupati dei rilievi dell'incidente nel quale l'auto di servizio della polizia è rimasta lievemente danneggiata. Nel frattempo sul posto sono arrivate altre pattuglie che hanno ripercorso poi al contrario il percorso dell'inseguimento alla ricerca dell'eventuale arma che, se ci fosse stata, l'uomo potrebbe aver lanciato durante la rocambolesca fuga. Questa però al momento non sarebbe stata trovata. Il 40enne è agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima che si terrà nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«C'è un motociclista con una pistola», scatta l'inseguimento: 40enne arrestato dalla polizia

IlPiacenza è in caricamento