rotate-mobile
Cronaca

M5S: «Il Presidente di Iren faccia chiarezza sui compensi percepiti»

I consiglieri comunali M5S: «Il Presidente di Iren faccia chiarezza circa i compensi da lui percepiti quale Presidente di Iren ma anche nelle partecipate e controllate»

I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Piacenza (Mirta Quagliaroli, Barbara Tarquini, Andrea Gabbiani) comunicano che ritengono meritevole di attenzione l'iniziativa del collega Matteo Olivieri di Reggio Emilia: «In attesa di studiare la documentazione relativa alla interrogazione presentata a Reggio Emilia da Matteo Olivieri e chiedere chiarimenti anche a Piacenza relativamente alle spettanze del Presidente di Iren, Roberto Bazzano, a insediamento avvenuto, i consiglieri di Piacenza del M5S si auspicano che le dovute risposte siano sollecite ed esaustive»

«Proprio per trasparenza attendiamo quindi che, attraverso un comunicato pubblico, il Presidente di Iren faccia chiarezza circa i compensi da lui percepiti quale Presidente di Iren ma anche nelle partecipate e controllate. Tra le 12 domande depositate dal MoVimento 5 Stelle di Reggio Emilia in Consiglio Comunale, e rivolte al Presidente di Iren Roberto Bazzano, una riguarda anche gli incarichi affidati da Iren allo studio professionale per cui lavora proprio il figlio del Presidente Bazzano».

«Inoltre il consigliere Matteo Olivieri ha annunciato la presentazione di una ulteriore interpellanza circa la presenza di Giuseppe Garbati, fratello dell'amministratore delegato di Iren, Roberto Garbati, alla guida di una partecipata. Circostanza questa poco chiara, in effetti la presenza dei due fratelli è stata posta all'attenzione dell'assemblea di Irenda un socio. Per ora silenzio assoluto dai vertici di Iren».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S: «Il Presidente di Iren faccia chiarezza sui compensi percepiti»

IlPiacenza è in caricamento