Interviene per sedare una lite e gli rubano il portafoglio: una denuncia

E' successo nella tarda serata del 16 luglio a Podenzano. Un cameriere di un ristorante era intervenuto per dividere due clienti che stavano litigando, nel parapiglia ha perso il portafoglio, prontamente rubato. Sul posto i carabinieri di San Giorgio

Immagine di repertorio

Interviene per sedare una lite e gli rubano il portafoglio. E' successo nella tarda serata del 16 luglio a Podenzano. Il titolare di un ristorante aveva chiamato i carabinieri di San Giorgio perché alcuni clienti stavano litigando animatamente nel piazzale del locale. Un cameriere era intervenuto per dividere due persone ma non si era accorto di aver perso il portafoglio, trovato poi poco dopo davanti al ristorante senza 120 euro e la patente. I carabinieri hanno ben presto capito che i clienti che avevano litigato, in tutto cinque persone che nel frattempo si erano allontanate, potevano centrare con il furto. Grazie al modello e alla targa dell'auto su cui viaggiavano, dopo circa venti minuti i militari li hanno rintracciati. Dopo aver perquisito la vettura, addosso a un 25enne di Milano, hanno trovato la patente e i 120 euro del cameriere. E' stato denunciato per ricettazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento