Investito da un treno a Villanova, muore 65enne

Un 65enne di San Pietro In Cerro è stato travolto e ucciso dal treno Bergamo-Pisa sui binari all'altezza di Villanova sull'Arda nella mattinata del 4 giugno

Un 65enne di San Pietro In Cerro è stato travolto e ucciso dal treno Bergamo-Pisa sui binari all'altezza di Villanova sull'Arda nella mattinata del 4 giugno. La linea è stata interrotta per circa tre ore dalla Polfer di Fidenza per tutti gli accertamenti del caso. Potrebbe trattarsi di un gesto estremo. Nei giorni scorsi, invece, un 58enne di San Giorgio è stato trovato privo di vita nella sua  abitazione a Gropparello. Probabilmente si tratta di un altro gesto estremo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento