menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco e i carabinieri sul posto (Foto Gatti)

I vigili del fuoco e i carabinieri sul posto (Foto Gatti)

Investito da una fiammata al volto in garage, grave un uomo

San Nicolò, incidente in un'abitazione: un 48enne in volo d'urgenza al centro grandi ustionati di Parma. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri

Sono gravi le condizioni di un uomo piacentino di 48 anni che nel pomeriggio del 21 gennaio è rimasto ustionato nel garage della sua abitazione in via Stazione a San Nicolò. L'eliambulanza del 118 lo ha trasportato in volo d'urgenza al centro grandi ustionati dell'ospedale Maggiore.

La dinamica di quello che appare essere un incidente è ancora al vaglio dei carabinieri della stazione di San Nicolò che hanno effettuato i rilievi insieme ai vigili del fuoco, i quali si sono occupati anche della messa in sicurezza degli ambienti. A chiamare i soccorsi è stata la moglie dell'uomo che ne avrebbe udito le grida dal garage nel cortile di casa. Pare che il 48enne sia stato investito in volto e alle braccia da una fiammata che potrebbe essere partita dal serbatoio gpl della sua Peugeot posteggiata. Si tratta comunque di una ricostruzione ancora da verificare.
Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco di Piacenza insieme all'automedica del 118 e all'ambulanza della Cri di San Nicolò. Le ustioni riportate dall'uomo hanno però reso necessario l'intervento dell'elisoccorso e il trasporto nel centro specialistico a Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento