Investito da una fiammata, gravissimo

L'uomo stava lavorando sulla sua moto quando per cause ancora da chiarire è stato investito dal fuoco: ha riportato gravi ustioni

Un uomo di trent'anni è rimasto gravemente ustionato nei pressi della sua abitazione - a Caratta di Gossolengo - nella mattinata di giovedì 10 ottobre. Ora si trova ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Maggiore di Parma. Erano circa le otto quando stava lavorando ad una moto e stava armeggiando con della benzina. Le cause non sono chiare ma una fiammata lo avrebbe raggiunto al volto, e ha riportato ustioni piuttosto serie.  Il 118 ha inviato sul posto l'ambulanza della Pubblica Sant’Agata di Rivergaro e l'automedica di Piacenza. Dopo averlo stabilizzato lo hanno trasportato a Piacenza dove nel frattempo era atterrato l'elisoccorso. Il trentenne è stato trasportato in volo al centro ustionati di Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento