Investito da una fiammata mentre accende la caldaia, 19enne ustionato

Un 19enne sarebbe stato investito da una fiammata mentre stava accendendo la caldaia. Le fiamme lo hanno raggiunto al volto e alle mani ustionandolo gravemente. Sul posto l'elisoccorso di Parma e anche un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Pontedellolio

Immagine di repertorio

Sono ancora tutti  da chiarire i contorni di quanto accaduto in un'abitazione nei pressi di Cassano di Pontedellolio nel primo pomerggio del 2 ottobre. Un 19enne marocchino sarebbe stato investito da una fiammata mentre stava accendendo la caldaia. Le fiamme lo hanno raggiunto al volto e alle mani ustionandolo gravemente. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i soccorsi del 118 con l'elisoccorso di Parma e anche un'ambulanza della Pubblica Assistenza del paese. Il giovane è stato traportato in volo al Maggiore al Centro Grandi Ustionati di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento