Iren: «Nessuna segnalazione di incontri equivoci nelle strutture cimiteriali»

Dopo le sospette attività all'interno del cimitero di Le Mose Iren ha disposto ulteriori accertamenti ed eventuali misure di sorveglianza aggiuntive

«Non sono sino ad oggi pervenute al gestore dei servizi cimiteriali segnalazioni – informa in una nota Iren - rappresentate nella seduta odierna del Consiglio Comunale da alcuni consiglieri, della presenza di persone poco rassicuranti e di incontri equivoci all’interno delle strutture del Cimitero di Le Mose negli orari di apertura al pubblico. Sono comunque stati immediatamente disposti ulteriori accertamenti. Nel caso emergano criticità in tal senso, verranno disposte misure di sorveglianza aggiuntive rispetto a quelle già in essere utili a prevenire ogni possibile comportamento non conforme alla legge ed al rispetto dovuto per un luogo della memoria». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento