rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Rapine / Quartiere 2000 / Via Gherardo Vaiarini

Irruzione nel bar col coltello: il titolare e due passanti lo chiudono dentro fino all'arrivo della polizia

Tentata rapina al bar Ponte in via Vaiarini, in manette un 30enne italiano

Un uomo italiano di 30 anni è stato arrestato nella notte del 2 febbraio dalla polizia per rapina aggravata. Intorno all'una di notte ha fatto irruzione all'interno del bar Ponte in via Vaiarini mentre stava chiudendo: con il volto coperto e armato di coltello ha chiesto i soldi dell'incasso, ma il titolare è corso subito fuori e, con l'aiuto di due passanti, lo ha chiuso all'interno del locale, fino all'arrivo della polizia. Le volanti sono accorse sul posto e hanno fermato il 30enne, sequestrando il coltello. E' stato arrestato e ora si trova in carcere alle Novate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irruzione nel bar col coltello: il titolare e due passanti lo chiudono dentro fino all'arrivo della polizia

IlPiacenza è in caricamento