Kamlalaf, valigia pronta per il Senegal, il Perù e la Bosnia

Si sono presentati sabato 16 luglio presso la sala del Consiglio comunale in Municipio, i giovani partecipanti all’edizione 2016 del progetto Kamlalaf, che nelle prossime settimane vivranno l’esperienza di un viaggio in Perù con ProgettoMondo Mlal, in Senegal con Diaspora Yoff e in Bosnia con la Caritas diocesana. Accanto all’assessore alle Politiche Giovanili Giulia Piroli e ai cinque ragazzi in partenza – Federica Nembi per il Sudamerica, Lorenzo Basile verso i Balcani, Matteo Tiboni, Anna Dainelli e Daniela Razzini per l’Africa – sono intervenuti i rappresentanti delle associazioni coinvolte, Gianluca Sebastiani in qualità di responsabile del percorso formativo che come sempre precede il viaggio, la presidente e la direttrice di Svep, Laura Bocciarelli e Raffaella Fontanesi, unitamente agli sponsor che sostengono l’iniziativa: Iren, Matelda Trasporti e Bilanciai Associati. 

LUN_0798-2

LUN_0768-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento