menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’Academy of Management premia due volte la Cattolica di Piacenza

Durante il 75esimo meeting internazionale, tenutosi a Vancouver in presenza di 19.000 professori di economia e management, premiato il prof. Vendramini per l’eccellente lavoro svolto presso la divisione Public Management and No profit dell’Academy of Management

A Vancouver, in occasione del settantacinquesimo meeting annuale dell’Academy of Management, il prof. Emanuele Vendramini, docente di Economia aziendale presso la facoltà di Economia e Giurisprudenza della Cattolica di Piacenza e primo italiano premiato dall’Academy of Management, replica la straordinaria ‘performance’ ricevendo ben 2 premi: il primo è un riconoscimento della divisione Public Management and No profit, una delle divisioni dell’ academy of management, per il lavoro svolto nel corso dell'ultimo anno come Presidente della divisione. Il secondo ancora più prestigioso, è dell’ Accademia Mondiale di Management per, come si legge sulla targa, "capacità di leadership veramente eccezionali e per il servizio reso all’ AOM”: si tratta di un riconoscimento mai attribuito ad un italiano e di cui sono stati insigniti pochissimi europei.

L’Accademia Mondiale di Management è la più prestigiosa l'organizzazione mondiale per i temi di management, una vera e propria istituzione negli Stati Uniti e nel mondo: fondata nel 1936, riunisce membri di 109 nazioni diverse, con lo scopo di favorire la creazione e la diffusione delle conoscenze sulla gestione e lo sviluppo delle organizzazioni e che edita la più prestigiosa “bibbia” mondiale del settore.

La conferenza 2015, tenutasi in Canada in agosto, ha visto la partecipazione di 19.000 professori provenienti da tutti e 5 i continenti: anche la facoltà di Economia e Giurisprudenza di Piacenza ha contribuito all'organizzazione dell'incontro di Gala della Public and no profit division (divisione amministrazione pubblica e non profit), insieme ad alcune delle più prestigiose università a livello  mondiale, a conferma della vocazione internazionale della facoltà piacentina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento