L’associazione Felicity su Expo: «Piacenza sempre più lontana»

Riceviamo e pubblichiamo l’intervento dell’associazione: «La partecipazione piacentina all’evento è settoriale. L’Ecce Homo inviato in Giappone ha avuto quali risultati di marketing?»

«Oltre ad una ovvia "propaganda" – scrive in una nota l’associazione piacentina “Felicity” - su Expo a Piacenza si è fatto forse meno di quanto potessimo aspettarci. Quello che tardivamente si sta approntando in provincia informando le varie amministrazioni comunali, forse si poteva, anzi si doveva fare soprattutto a Piacenza, con la cittadinanza, in subordine con l’amministrazione  e con il consiglio comunale. Invece si è scelta la partecipazione settoriale, si è scelta la forma scritta, a domanda risposta sempre e solo scritta a mezzo stampa o comunicato.

Ma la sensazione di essere in ritardo e di perdere l occasione non è solo nostra. Ricordiamo , se mai ce ne fosse bisogno, che Expo 2015 ha come tematica "nutrire il pianeta, energia per la vita". Chiarissimo in tal senso è stato il messaggio del Papa, che oltre a criticare gli eccessi e gli sprechi, indicava la vera strada che Expo deve o meglio dovrebbe perseguire. Noi ci troviamo accerchiati, dalla confusione di non aver capito il tema (legittimo stressare le nostre eccellenze, ma non basta se non c’è un filo conduttore in linea con il tema...) da una parte, e dalle pretese dall’altra, di chi ha capito che non viviamo solo di enogastromico.

Infatti il dottor Sgarbi ci ha chiesto l’opera “hecce homo” di Antonello da Messina oltre ad altre opere della Ricci Oddi, come vetrina per expo a Milano. Ma non sarebbe forse meglio che li vengano a vedere qui? Non vorremmo fomentare inutili polemiche sul "tondo" inviato in Giappone come traino pubblicitario di una casa cosmetica… un’operazione di grande valenza di marketing (ma per chi?).

Auspichiamo sinceramente che le nostre considerazioni vengano smentite, ne saremmo, sinceramente, più che contenti.  Ma il tempo scorre, ed oggi a meno di tre mesi dall’inizio della manifestazione mondiale, chi clicca su Piacenza, cosa trova?  Il brand, quello che dovrebbe distinguerci in un percorso unico, originale, dove/come e quando verrà fatto conoscere? Ancora una volta forse, nonostante tutto, avremo quello che ci meritiamo…».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento