L'associazione "Valco 15" a sostegno della Casa di Iris: donati 2mila euro

Un contributo di 2mila euro, raccolto in occasione della sagra dell'Anatra di Valconasso, è stato donato a "La Casa di Iris" dall'associazione Valco 15 

Un momento dell'evento

Un contributo di 2mila euro, raccolto in occasione della sagra dell'Anatra di Valconasso, è stato donato a "La Casa di Iris" dall'associazione Valco 15 che ha consegnato direttamente al sindaco Paolo Dosi, presidente della Onlus "Insieme per l'Hospice", e all'assessore al Nuovo welfare Stefano Cugini, il ricavato del banco di beneficenza allestito durante la tradizionale manifestazione.

«Una testimonianza di sensibilità – ha rimarcato il primo cittadino – e del cuore grande dei piacentini, nel supportare questa struttura che, grazie a una comunità coesa e sempre più vicina all'Hospice, può continuare a rappresentare un punto di riferimento e di accoglienza per tante persone che vivono la sofferenza della malattia e per i loro familiari. Per questo, voglio esprimere tutta la mia riconoscenza ai volontari dell'associazione Valco 15 che, con il loro gesto di generosità, hanno dato un aiuto prezioso alla "Casa di Iris" e, nel contempo, hanno fatto una scelta di condivisione che speriamo possa essere di esempio per tanti altri».   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento