rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

L’estate a Vigolzone: musica, cinema e arte

Giovedì con la collettiva d’arte e il Corpo bandistico pontolliese inizia la stagione culturale in piazza Castello

Da giovedì 11 giugno, piazza Castello a Vigolzone diventa la sede teatrale degli appuntamenti culturali organizzati dall’amministrazione comunale e dall’associazione Culture per lo Sviluppo Locale con il supporto di AVIS, Proloco e Teatro Instabile.

Questa sera alle ore 21 la prima serata con l’inaugurazione della collettiva di pittura e scultura intitolata alla memoria del prof. Stefano Fugazza allestita da Oreste Grana e Andrea Rossi nel seicentesco oratorio del castello aperto per l’occasione; espone opere di artisti vigolozonesi e dello scultore Paolo Perotti, che a Vigolzone vive e lavora da diversi anni. La mostra, organizzata grazie al contributo delle cantine di Vigolzone e della neonata associazione “Valore Valnure”, sarà aperta al pubblico anche nelle serate 16-18-23-25 e 30 giugno. Sempre questa sera il concerto del Corpo Bandistico Pontolliese, che proporrà un vasto repertorio di brani che spaziano dalla musica folk alla classica, dalle colonne sonore di film a pezzi originali composti e arrangiati dal maestro Edo Mazzoni. L’esibizione dei musicisti sarà accompagnata dalle coreografie delle majorettes e delle minimajorettes.

Oratorio con mostra Vigolzone-2

I successivi appuntamenti

Giovedì 18 giugno con la musica d’autore degli Area Faber, che eseguiranno dal vivo l’album “Fabrizio De André in concerto – Arrangiamenti PFM”, uno dei migliori prodotti di tutta la musica italiana. Il giovedì successivo, 25 giugno “Il Festival della Fisarmonica”, che vedrà alternarsi sul palco fisarmonicisti con diversa formazione e repertori, sotto la direzione artistica di Franco Guglielmetti.

Oltre i giovedì dedicati alla musica, i martedì con “Il Cinema sotto il castello”. La rassegna cinematografica organizzata in collaborazione con Galassia Gutenberg proseguirà per tre martedì: 16, 23 e 30 giugno con pellicole uscite nell’ultima stagione. “Il cinema in piazza – ha osservato l’assessore Silvia Milza – è un appuntamento molto apprezzato dai cittadini. Anche quest’anno abbiamo privilegiato la qualità e abbiamo inserito un film dedicato ai più piccoli: speriamo che per l’occasione si possa rivedere, come negli anni passati, la piazza gremita di bambini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’estate a Vigolzone: musica, cinema e arte

IlPiacenza è in caricamento