La minaccia con un coltello poi le spacca il naso ed evade per l'ennesima volta: arrestato

E' evaso dai domiciliari per l'ennesima volta non prima di aver picchiato la sua compagna. Nei guai un 47enne piacentino che abita in via Marinai d'Italia. La donna ha raccontato tutto ai carabinieri. Ora l'uomo si trova alle Novate

Immagine di repertorio

E' evaso dai domiciliari per l'ennesima volta non prima di aver picchiato la sua compagna. Nei guai un 47enne piacentino che abita in via Marinai d'Italia. L'uomo è ampiamente noto alle forze dell'ordine perché evade probabilmente per spacciare o acquistare droga (era stato arrestato all'inizio di giugno) e quando rientra minaccia e malmena la fidanzata, una 52enne. Questa volta, secondo la testimonianza della donna, al termine di una furiosa lite, l'uomo le avrebbe prima impedito di uscire di casa, poi avrebbe impugnato un coltello con il quale l'avrebbe minacciata e poi le ha spaccato il naso con un pugno. La donna, dolorante e spaventata, è riuscita a scappare e ad andare in pronto soccorso (30 giorni di prognosi). E' successo nei giorni scorsi. Il 3 luglio è evaso per l'ennesima volta: i carabinieri lo hanno sorpreso mentre rientrava in casa passando da una porta sul retro. Ora, su disposizione del pm, è alle Novate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento