La quarantena si fa pesante, 26 liti in famiglia: quattro denunce

Non si placa la litigiosità a Piacenza: nell'ultima settimana 26 interventi dei carabinieri soprattutto per contrasti in famiglia e dissidi tra vicini di casa

Foto di repertorio

I divieti imposti alla mobilità delle persone, che hanno determinato, di conseguenza, una convivenza forzata e prolungata dei nuclei familiari, hanno accentuato le situazioni di conflitto preesistenti, determinando un sommerso di violenze e maltrattamenti contro familiari e conviventi, e non solo. Non si placa, infatti, la litigiosità a Piacenza, che nell’ultima settimana ha fatto registrare 26 interventi dei carabinieri soprattutto per contrasti in famiglia e dissidi tra vicini di casa, fortunatamente non particolarmente gravi, che però al momento sono stati seguiti da denuncia solo in quattro casi. In particolare le pattuglie dei carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza sono intervenute in città per discussioni e liti tra due vicini di casa e tra madre e figlio, a Castellarquato e Carpaneto per accesi diverbi tra vicini di casa, a Ziano tra due conviventi, a Rottofreno per una discussione tra due anziani coniugi, a Borgonovo tra padre e figlia, probabilmente in seguito all’eccessivo uso di alcol da parte del genitore. In tutti i casi, per fortuna, i militari intervenuti sono riusciti a mediare, contribuendo a far spegnere la rabbia e calmare gli animi, finché le liti non sono rientrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento