Ladri scatenati a Pontenure, colpo da 20mila euro in una ditta

Dopo Farini anche Pontenure è finita nel mirino dei ladri negli ultimi giorni. Due i colpi andati a segno, mentre un terzo è sfumato solo per il tempestivo intervento dei carabinieri del Radiomobile

Immagine di repertorio

Dopo Farini anche Pontenure è finita nel mirino dei ladri negli ultimi giorni. Due i colpi andati a segno, mentre un terzo è sfumato solo per il tempestivo intervento dei carabinieri del Radiomobile. In via Castello Sforza i malviventi hanno portato via dalla ditta “Italcostruzioni” diversi utensili per circa 20mila euro. Successivamente si sono introdotti, forzando una porta, nella pizzeria Positano in piazza Tre Martiri rubando il fondo cassa di alcune centinaia di euro e infine hanno preso di mira la tabaccheria in via Ferrari. Sembra che i ladri abbiano danneggiato alcune telecamere per poi forzare un’infferiata senza però riuscire ad entrare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento