menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lav, banchetti contro l'allevamento in batteria

La Lav di Piacenza, in occasione delle giornate nazionali Lav di Pasqua, scenderà in piazza domani e domenica per chiedere all'UE il rispetto del bando delle gabbie di batteria, uno dei più crudeli sistemi di allevamento delle galline ovaiole. Banchetti in via XX Settembre a Piacenza e in corso Matteotti a Castello

La Lav (Lega anti-vivisezione) di Piacenza, in occasione delle giornate nazionali Lav di Pasqua, scenderà in piazza per chiedere all'UE il rispetto del  bando delle gabbie di batteria, uno dei più crudeli sistemi di allevamento delle galline ovaiole, fissato a partire dal primo Gennaio 2010.

Orari dei banchetti:
A Piacenza sabato 13 e sabato 20 marzo ore 9.30/18.30
Via XX Settembre vicino libreria Feltrinelli

A Castel San Giovanni (PC) domenica 14 e domenica 21 marzo ore 10.00/12.30
Corso Matteotti 72 - davanti BNL

Ai tavoli Lav, i cittadini potranno: firmare le cartoline-appello rivolte ad amministrazioni locali e supermercati invitandoli così a preferire le uova di galline libere; ricevere la guida-pratica della Lav per orientarsi sulla scelta delle uova; firmare la petizione rivolta alle amministrazioni locali, affinché garantiscano l’opzione vegetariana nelle mense; ricevere informazioni sull’alimentazione che fa bene a noi tutti, ma anche agli animali, attraverso i consigli di www.cambiamenu.it; sostenere questa campagna per restituire la libertà alle galline e portare a casa il tradizionale uovo di cioccolato fondente della Lav (commercio equo e solidale), in cambio di un piccolo contributo (minimo 11 euro).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento