Edilizia scolastica di qualità, Piacenza al 13esimo posto in Italia

E' stato presentato questa mattina a Napoli, alla presenza del sindaco Reggi, il 10mo rapporto “Ecosistema scuola” di Legambiente, per l'edilizia scolastica di qualità. Piacenza è, in Italia, al 13esimo posto. “Il posto attribuito a Piacenza - dice Reggi - è un risultato molto positivo, che premia le politiche adottate sinora”

“Il posto attribuito a Piacenza è un risultato molto positivo, che premia le politiche adottate sinora e ci sprona, nel contempo, a proseguire nell’impegno per migliorare ulteriormente il livello di sicurezza e qualità delle nostre strutture scolastiche”. Il sindaco Roberto Reggi commenta così i dati emersi dal 10mo rapporto “Ecosistema scuola”, presentato oggi a Napoli da Legambiente nell’ambito del convegno nazionale “Per un’edilizia scolastica di qualità”.
 
7 MILIONI DI EURO PER LA MANUTENZIONE STRAORDINARIA - “L’amministrazione comunale – spiega Reggi – dispone di un patrimonio immobiliare scolastico di 35 edifici, di cui 10 destinati all’infanzia, 17 per le elementari, 7 per le medie inferiori e un centro di formazione professionale. Sulla manutenzione ordinaria di questi fabbricati abbiamo investito complessivamente, tra il 2002 e il 2009, un importo di 2.260.682 euro, mentre per la manutenzione straordinaria, nello stesso periodo, abbiamo impiegato ben 7.741.220 euro. Risorse significative, che ci hanno permesso di garantire l’efficienza e il funzionamento in sicurezza di tutti i plessi, programmando i lavori in base alle specifiche richieste dell’Azienda Usl, dei vigili del fuoco e dei dirigenti scolastici”.

IMPIANTI SOLARI TERMICI - “Agli interventi strutturali – aggiunge Reggi – si affiancano iniziative quali i percorsi sicuri per l’accesso ad alcuni istituti, e l’installazione di impianti di trattamento o depurazione dell’acqua, sul fronte della sicurezza alimentare. Edilizia scolastica di qualità, tuttavia, significa anche abbattimento delle barriere architettoniche: ne sono esempio, tra gli altri, i nuovi ascensori collocati negli edifici di Roncaglia e Borghetto, l’elevatore alla materna Dante, la rampa per gli alunni diversamente abili alla Vittorino da Feltre o alla mensa della Caduti sul Lavoro. Senza dimenticare – prosegue il sindaco – la riduzione del consumo energetico e dell’inquinamento, grazie agli impianti solari termici (già presenti in 10 strutture) e fotovoltaici, di cui due già funzionanti e altri 7 in corso di installazione; la sostituzione delle vecchie caldaie con impianti a condensazione in 11 plessi e, nel 2009, l’allaccio alla rete del teleriscaldamento per la media Dante e l’elementare Giordani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SCUOLA AMBIENTE SOSTENIBILE - “Rendere la scuola un ambiente accogliente, sicuro e sostenibile – conclude Reggi – dev’essere un obiettivo prioritario per ogni amministrazione pubblica, e credo che l’indagine di Legambiente confermi che il Comune di Piacenza lavora, con costanza e attenzione, in questa direzione”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento