Liberi di nuovo i due giovani detenuti in India: erano accusati di avere 18kg di hashish

Angelo Falcone e il piacentino Simone Nobili sono stati rimessi in libertà. I due bobbiesi erano detenuti dal marzo 2007 nella prigione di Nahan, in India, dove erano stati arrestati con l'accusa di detenere 18kg di hashish. I ragazzi si erano sempre ritenuti estranei ai fatti. I dettagli

Sono stati scarcerati Angelo Falcone, originario di Rotondella (Matera) e Simone Nobili, di Piacenza. I due ragazzi, residenti a Bobbio, erano detenuti dal 9 marzo 2007 nel carcere indiano di  Naham con l'accusa – sempre smentita dai due – di detenere 18kg di hashish.

In carcere, secondo la legge indiana, sarebbero dovuti rimanere per 10 anni, ma una complessa mediazione fra le autorità locali e quelle italiane è riuscita a risparmiare ai giovani 8 anni di galera ingiusta.
  L'Alta Corte indiana ha finalmente accertato la verità, condanna ingiusta  

La notizia della liberazione è stata data oggi da Elisabetta Zamparutti, onorevole Radicale eletta nel Pd, che tempo fa ha visitato Falcone e Nobili proprio nella prigione di Nahan. Zamparutti – riporta l'Ansa – ha riferito che “l'esito positivo della vicenda e' stato anche il frutto di iniziative non violente, tra cui un lungo sciopero della fame, e di dialogo con le autorità italiane”. E ha anche ringraziato l'Alta Corte di Shimla per avere accertato la verità.

Un commento in merito è arrivato anche dal deputato pidiellino Tommaso Foti ed è stato subito diffuso dall'Ansa: “I momenti bui della condanna a dieci anni sono fortunatamente spazzati via dalla sentenza odierna dell'Alta Corte di Shimla che, facendo giustizia di accuse tanto assurde quanto inopinate, ha decretato l'immediata scarcerazione dei nostri concittadini”. Adesso, in casa dei due ragazzi, c'è solo voglia di fare festa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento