Lite a ricreazione, studente preso a pugni finisce all'ospedale

E' successo in una scuola professionale in via Leonardo. Tutto sarebbe iniziato per uno scherzo non gradito e a darsela di santa ragione sono stati due studenti stranieri di 17 e 18 anni. Il più giovane è finito in ospedale per un pugno in volto

Foto web

Scazzottata in una scuola professionale di via Leonardo nella mattinata del 13 ottobre. Tutto sarebbe iniziato per uno scherzo non gradito e a darsela di santa ragione sono stati due studenti stranieri di 17 e 18 anni. Al termine della colluttazione il più giovane sarebbe svenuto a terra colpito da un pugno in pieno volto. Sul posto è stata fatta arrivare un'ambulanza del 118 che ha soccorso il giovane e lo ha portato in ospedale dove è stato medicato. La volante della polizia invece ha ascoltato i testimoni e ricostruito l'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento