Lite per motivi di viabilità, spunta un coltello: automobilista denunciato

Intervento dei carabinieri di San Giorgio davanti a un'azienda di Gariga di Podenzano per una violenta lite che stava degenerando fra un automobilista e un camionista. Coltello sequestrato

(Immagine di repertorio)

Una violenta discussione per futili motivi di viabilità ha richiesto l’intervento dei carabinieri, che alla fine hanno denunciato un automobilista piacentino che avrebbe estratto un coltello minacciando un camionista. Il fatto è accaduto nella mattinata del 29 settembre a Gariga di Podenzano dove i dipendenti di una ditta della zona industriale hanno chiamato il 112. Poco prima infatti, vicino all’ingresso, era nata un’accesa discussione fra un camionista, che pare fosse fermo con il suo camion per scaricare della merce, e un automobilista di passaggio. La discussione, per futili motivi di viabilità, si è ben presto animata. Ad un certo punto il conducente dell’auto, che si era fermato per discutere, avrebbe preso prima un bastone e poi un coltello da dentro la macchina per minacciare il conducente del mezzo pesante. Il tutto in mezzo alla strada davanti agli occhi degli altri addetti.
In breve però sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di San Giorgio che hanno calmato gli animi e identificato i due uomini. L’automobilista è stato denunciato per il possesso del coltello, che è stato sequestrato, e per le minacce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento