Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Lo spaccio di droga non si ferma, segnalati otto giovani assuntori alla Prefettura

Complessivamente sono stati sequestrati 24 grammi di droga tra marijuana, eroina, cocaina e hascisc. Nei anche un romeno che guidava ubriaco e un napoletano con un coltello serramanico in auto

Nonostante le limitazioni e i controlli lo spaccio di droga non conosce crisi né perdita di clienti, anzi pare anche in crescita. In particolare a Piacenza, Pontenure e San Nicolò sono stati fermati e segnalati 8 giovani quali assuntori di sostanze stupefacenti.  Quattro di loro erano stranieri, tra i 23 e i 34 anni, residenti in provincia di Piacenza, mentre tutti gli altri piacentini, poco più che ventenni, sono stati trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti. Complessivamente sono stati sequestrati 24 grammi di droga tra marijuana, eroina, cocaina e hascisc. Non sono mancati però neppure i comportamenti poco virtuosi di altre persone controllate. Un romeno di 28anni è stato fermato e controllato a Piacenza e trovato alla guida della sua auto con un tasso alcolico di 1,72 grammi per litro. Gli è stata ritirata la patente ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Un 40enne, nato a Napoli e residente in provincia di Piacenza, fermato a Pontenure lungo la via Emilia, aveva in auto un grosso coltello a serramanico e per questo è stato denunciato per porto di armi o oggetti atti ad offendere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spaccio di droga non si ferma, segnalati otto giovani assuntori alla Prefettura

IlPiacenza è in caricamento