Ex funzionaria dell'Entrate condannata a 4 anni con rito abbreviato

Luciana Dallarda, ex funzionaria dell'Agenzia delle Entrate di Piacenza accusata di concussione, è stata condannata oggi a una pena di quattro anni con rito abbreviato. L'avvocato della difesa: «Andremo in Corte d'appello»

Luciana Dallarda, ex funzionaria dell'Agenzia delle Entrate di Piacenza accusata di concussione, è stata condannata oggi a una pena di quattro anni con rito abbreviato. Il gup Giovanni Picciau ha letto poco fa la sentenza davanti al pubblico ministero Antonio Colonna (che ieri nella sua requisitoria aveva chiesto sei anni e se mesi) e all'avvocato della difesa Franco Livera del Foro di Piacenza, che, fuori dall'aula - terminata l'udienza - ha già annunciato ricorso in Corte di appello una volta che si conosceranno le motivazioni della sentenza. Per alcuni dei nove capi di imputazione, la Dallarda è stata assolta, mentre per gli altri rimanenti è stata considerata colpevole dal giudice per l'udienza preliminare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa indagine era finita anche la sua collega Liliana Guasti, che in maggio aveva patteggiato una pena di tre anni e due mesi. Le due donne, entrambe all'epoca dei fatti funzionarie dell'Agenzia delle Entrate di Piacenza, erano accusate di aver intascato 25mila euro tra soldi e gioielli, promettendo in cambio di "ammorbidire" eventuali sanzioni esattoriali 'salate' a carico degli imprenditori. Il fatto risale a giugno 2009 quando la procura della Repubblica di Piacenza, al termine di mesi di indagine, aveva ricostruito una serie di episodi di concussione avvenuti tra il 2006 e il 2008.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento