Maltempo: arriva la neve sul Piacentino, allerta meteo di 33 ore

Grande cambiamento meterologico per il Nord Italia: dopo oltre 40 giorni di alta pressione, nebbie, clima mite in montagna ed assenza di precipitazioni la situazione è cambiata ed è arrivata la neve anche sul nostro territorio

Grande cambiamento meterologico per il Nord Italia: dopo oltre 40 giorni di alta pressione, nebbie, clima mite in montagna ed assenza di precipitazioni la situazione è cambiata ed è arrivata la neve anche sul nostro territorio. I fiocchi di neve sono cominciati a cadere dalla mattinata del 2 gennaio, in città e provincia. Non si segnalano al momento disagi. 

LE PREVISIONI - Il weekend vedrà un inizio grigio su tutta la regione con prime precipitazioni tra parmense e piacentino e sul crinale: la neve inizialmente cadrà ad alta quota sull'Appennino centrale mentre sui settori tra piacentino e parmense i fiocchi potrebbero giungere già fino a fondovalle in mattinata. Le piogge si estenderanno poi a tutta la regione nel corso della giornata. Dopo una parziale attenuazione die rovesci essi riprenderanno nella notte con quota neve in rapido calo grazie all'entrata dell'aria fredda in quota. Nella notte, quindi, la neve scendrà fino in collina da Piacenza fino al modenese: in caso di forti rovesci non si escludono nevicate coreografiche fin sulle pianure vicino alle colline. La giornata di domenica inizierà con cieli grigi e piogge sparse tra Emilia orientale e Romagna con quota neve che all'alba potrebbe sfiorare la pianura sul bolognese e quote di collina su ravennate, oltre 500 metri su bassa Romagna. Migliora dalla tarda mattinata su Emilia e succesivamente anche sulla Romagna. Temperature minime generalmente comprese tra -2°C e +4°C, massime tra +3°C e +6°C. 

ALLERTA METEO -  Allerta neve in Emilia-Romagna per 33 ore, dalle 7 di sabato alle 16 di domenica; nei giorni seguenti "è previsto l'alternarsi di impulsi perturbati con possibilità di ulteriori nevicate sulle pianure centro occidentali". Secondo la Protezione civile regionale, sono previsti 10-30 cm sul settore appenninico emiliano, più modesti su quello romagnolo; in pianura accumuli al suolo di 5-10 cm sul settore più occidentale della regione, 1-3 cm verso Bologna. 

IMG_1544-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento