menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, Confedilizia: «Il sistema di difesa idraulica basato sui Consorzi non funziona»

«La provincia è tutta allagata ed infangata e il Consorzio di bonifica tassa tutti. La classe dirigente latita al proposito: Piacenza pare una provincia in disarmo»

Confedilizia ha diffuso una nota riguardo la situazione che si è venuta a creare a causa del maltempo: «La provincia è tutta allagata ed infangata e il Consorzio di bonifica tassa tutti (per non parlare del nuovo Piano di classifica in pubblicazione) con la compiacenza (inspiegabile) di diverse associazioni di categoria (che mantengono loro esponenti nella dirigenza: Confindustria, Confcommercio, Confartigianato e così via) e di parte della stampa locale. La classe dirigente latita al proposito, come per il resto: Piacenza pare una provincia in disarmo. Ma il sistema di difesa idraulica - conclude la nota - basato sui Consorzi di bonifica proprio non funziona. E per il resto, ci vuole, finalmente, un sussulto d’orgoglio, contro le cartine fumogene che vengono per tornaconto diffuse». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento