Si attenua la neve; Gropparello completamente isolata senza elettricità

Si è trasformata in acqua la nevicata di stanotte; Gropparello isolata, senza corrente: bambini mandati a casa da scuola

neve_21La neve di questa mattina ha attivato un centinaio di mezzi spartineve lungo i circa 1.100 chilometri di strade provinciali. Si tratta per lo più di trattori dotati di lame che agiscono a pochi centimetri dall'asfalto, i più adatti allo sgombero per le dimensioni e la tipologia delle carreggiate stradali. Nel corso delle prime ore della giornata si sono registrati rallentamenti e traffico superiore al normale lungo la SP 6 di Carpaneto, dovuti alla difficoltà dei mezzi di provvedere alla rimozione della neve, compattata dal passaggio delle vetture. Sulla provinciale 33, “Cantone”, alcuni rami, caricati dal manto imbiancato, sono caduti sulla strada. Non ci sono stati danni a persone né vetture. Gli addetti dell'Ente hanno provveduto all'immediato sgombero della strada e all'eliminazione della neve dai rami.

DIFFICOLTA' A GROPPARELLO - Grosse diffcoltà si sono segnalate a Gropparello, dove i bambini sono stati mandati a casa dalle scuole. Molte case si sono ritrovate senza luce e senza riscaldamento. L'Enel questa mattina in una nota inoltrata all'agenzia regionale di protezione civile ha segnalato che, a causa della neve, in alcune porzioni di abitati dei comuni di Alseno, Bettola, Carpaneto, Castel'arquato, Gropparello, Lugagnano, Pianello, Ponte dell'Olio, Piozzano potrebbero esserci disservizi nell'erogazione dell'energia elettrica. L'agenzia ha allertato, a sua volta, la prefettura e la protezione civile provinciale che ha messo a disposizione uomini e gruppi di continuità per garantire l'alimentazione di macchinari medici e di assistenza alla persona nelle strutture ospedaliere e nelle case protette, nei casi in cui i Comuni ne facciano richiesta.

CODA PER IL PONTE - A Piacenza la neve si è trasformata in una fitta pioggerella. In attesa dei miglioramenti pomeridiani, la città fa i conti con una coltre di qualche centimetro che si è "fermata" da questa notte. Grossi disagi ci sono dalla Lombardia verso l'Emilia Romagna per l'imbocco del ponte provvisorio sul Po: a causa del fondo scivoloso, e di numerose macchine senza catene o gomme da neve, la percorrenza del viadotto viene fatta a velocità ridottissima, creando ingorghi. Ci sono stati due chilometri di coda dal centro commerciale Auchan. 

REGGI: "OGNUNO FACCIA LA PROPRIA PARTE" - Una sottile patina di neve e ghiaccio, poi, è stata segnalata da Piacenza Sud a Piacenza Nord. I mezzi spargisale Iren sono in azione dalla nottata, e nelle vie cittadine non si segnalano grosse difficoltà; anche la tangenziale Sud è stata pulita con efficacia. Lettori, invece, ci segnalano problemi sopra Borgonovo, sulla ex statale 412, con strade non pulite. Il sindaco Roberto Reggi nei giorni scorsi aveva indicato quanto "fosse importante la collaborazione di tutti", nel "cooperare" con i mezzi Iren pulendo le proprie "porzioni" di marciapiede e spargendo sale negli spazi comuni dei condomini. Sotto, da https://webcam.piacenza.it/, la situazione a Ferriere e una bella immagine di "Salviamo la Val Trebbia".

neve_4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

         

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento