Maltempo, fiumi sorvegliati in provincia. A Cerignale chiuso un tratto della sp 52 per una frana

Lo segnala la Provincia che sta monitorando costantemente la situazione del maltempo: «I collegamenti sono comunque garantiti ed è prevista la riapertura entro pochi giorni»

La frana a Cerignale

Il servizio viabilità della provincia di Piacenza, impegnato nel monitoraggio delle strade provinciali a seguito delle abbondanti precipitazioni di domenica 3 novembre, segnala la chiusura in via cautelativa di un tratto di strada lungo la strada provinciale 52 in località Rovereto di Cerignale per una caduta massi a ridosso di una casa, seppur non abitata.
Nella notte infatti sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare la strada, e in accordo con il sindaco di Cerignale è stata disposta l’interdizione della circolazione. I collegamenti sono comunque garantiti ed è prevista la riapertura entro pochi giorni per un intervento programmato di disgaggio e pulizia.
«Al momento - dice la Provincia - non vengono rilevate altri situazioni di criticità».

Intanto il servizio di Protezione civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta arancione per piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori per le province di Piacenza e Parma oltre che per temporali e per vento forte. «Durante la giornate di domenica 3 novembre e lunedì 4 novembre - dice la nota - si prevedono precipitazioni intense sul settore centro-occidentale, anche a carattere temporalesco in Appenino. I fenomeni tenderanno a spostarsi verso est nel corso di domenica 3 con esaurimento nella notte tra domenica 3 e lunedì 4. Sono inoltre previsti venti forti sulle aree di crinale, con una media tra i 62-74 Km/h e con raffiche attorno a 80/90 Km/h. Si segnala inoltre che sulle aree collinari limitrofe nella prima parte della giornata di lunedì 4 saranno probabili frequenti raffiche di intensità attorno ai 70 km/h. Dal punto di vista idraulico, sono previsti innalzamenti dei livelli idrometrici con superamento della soglia 2 nel tratto montano, in particolare nel bacino del fiume Taro. Nel tratto di valle è prevista un'attenuazione dei livelli con superamento della soglia 1».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

maltempo protezione civile-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento