rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Baia del Re / Strada Farnesiana

Maltrattamenti all'asilo, l'inchiesta si allarga: in procura altri esposti

Ci sarebbero state almeno quattro segnalazioni nel corso del 2016 effettuate da alcuni genitori ai carabinieri di Piacenza. Si tratta di fascicoli aperti, e mai chiusi, che verranno ora vagliati di nuovo e potrebbero avere collegamenti con l'inchiesta che riguarda le due donne, accusate di maltrattamenti

Ci sarebbero state almeno quattro segnalazioni nel corso del 2016 effettuate da alcuni genitori ai carabinieri di Piacenza. Le mamme avrebbero raccontato di alcune dinamiche poco chiare all'interno dell'Asilo Farnesiana, ma gli esposti non riguardano le due educatrici di 31 e 53 anni arrestate dai carabinieri della stazione Levante il 25 maggio. Si tratta di fascicoli aperti, e mai chiusi, che verranno ora vagliati di nuovo e potrebbero avere collegamenti con l’inchiesta che riguarda le due donne, accusate di maltrattamenti, che ora sono state scarcerate e per loro è stato disposto l'obbligo di firma. Le segnalazioni non avrebbero portato a nulla di concreto dopo i riscontri, all'epoca, ma ora potrebbero essere oggetto di interesse per la procura per creare creare un quadro più completo dell'Asilo Farnesiana. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Antonio Colonna. Molte le mamme che nei giorni scorsi, e dopo il blitz, hanno parlato alla stampa raccontando proprio di alcuni lividi che qualche bambino aveva già mesi prima delle indagini, e di comportamenti sospetti nei confronti di alcuni piccoli nel corso del 2016. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti all'asilo, l'inchiesta si allarga: in procura altri esposti

IlPiacenza è in caricamento