Maltrattamenti alla materna, la maestra sarà processata

Castelsangiovanni, il dibattimento fissato in ottobre. Le famiglie di quattro bambini si sono costituite parti civili. L’indagine, partita nel 2016, aveva preso le mosse dai racconti di alcuni bimbi ai genitori

Si svolgerà in ottobre il processo alla maestra della scuola materna di Castelsangiovanni accusata di maltrattamenti su minori. Nell’ultima udienza davanti al giudice per le indagini preliminari, Luca Milani, si sono costituite parti civili le famiglie di quattro bambini: tre di loro saranno esistite dall’avvocato Wally Salvagnini e una dall’avvocato Giuseppe Coiro.

La donna, secondo le accuse del pm Salvatore Cappelleri, avrebbe usato frasi che denigravano e svilivano i piccoli, sia perché in più occasioni li avrebbe colpiti: si parla di urla continue, insulti, strattonamenti, schiaffi sul sedere e sulla testa. Di parere opposto la versione della difesa, con l’avvocato Luigi Salice che assiste Angela Bertelli di 61 anni, che afferma come la verità emergerà in aula.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I presunti maltrattamenti sarebbero avvenuti nell’anno scolastico 2016-2017 a Castelsangiovanni. Un bambino avrebbe raccontato ai genitori che «la maestra picchia i bambini cattivi». I dodici bambini della sezione della materna, all’epoca, avevano 4 o 5 anni. Alcuni genitori erano, così, andati dai carabinieri, denunciando i comportamenti aggressivi dell’insegnante (la quale è in pensione dal settembre 2017) e facendo partire l’indagine della procura. Nell’inchiesta, gli inquirenti avevano utilizzato intercettazioni e telecamere nell’aula scolastica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento