Mamma a 14 anni ruba vestiti con il fratello 12enne in centro: denunciata

Hanno riempito una borsa e uno zainetto con alcuni capi di abbigliamento, per circa 160 euro, e poi sicuri di non essere stati visti, hanno cercato di scappare ma sono stati bloccati. E' successo all'Ovs in centro

Immagine di repertorio

Hanno riempito una borsa e uno zainetto con alcuni capi di abbigliamento, per circa 160 euro, e poi sicuri di non essere stati visti, hanno cercato di scappare ma sono stati bloccati. Nei guai due romeni residenti in città, una 14enne, già mamma, e il fratellino di 12 anni che, qualche giorno fa, sono stati pizzicati dalla sicurezza del negozio Ovs in via Venti e consegnati ai carabinieri della stazione principale di via Beverora. Dopo aver fatto incetta di abiti dai quali avevano le etichette e l'antitaccheggio, sono state portati in caserma. La ragazzina è stata denunciata, mentre il fratellino, vista l'età non è in alcun modo perseguibile. Dell'accaduto sono stati informati i servizi sociali, che già da tempo seguono la famiglia. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento